Napoli, Sarri vuole Insigne al Chelsea. Cifre da capogiro per lo stipendio e per il costo del cartellino

0
Lorenzo Insigne fonte foto: Di Photo by Clément Bucco-LechatCropped by Danyele - Original photo, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=57130305
Barça - Napoli - 20140806 -

E’ partito il countdown per l’approdo di Sarri al Chelsea.
Il trasferimento del tecnico a Londra potrebbe avere un impatto anche sul Napoli.
La società azzurra dovrebbe ricevere un indennizzo quantificabile in 5 milioni di euro.
L’ex tecnico, però, continua a guardare al suo ex club per poter rinforzare il Chelsea.

Sono molti i giocatori che farebbero comodo a Sarri e che l’allenatore vorrebbe portare nel suo nuovo club.

Napoli, Sarri vuole alcuni suoi ex giocatori

Sarri è intenzionato a saccheggiare il Napoli, infatti sarebbero molti i giocatori che vorrebbe con sè in questa sua nuova avventura.
Il patron Abramovich è intenzionato ad accontentare le pretese del suo nuovo tecnico.
Ma quali sono gli azzurri finiti nel mirino dell’ex allenatore partenopeo?
Il tecnico ha messo gli occhi su Albiol,Hysaj e soprattutto Insigne.

Il folletto napoletano è il sogno proibito del tecnico azzurro, che è disposto a tutto pur di averlo.
Insigne è il nome in cima alla lista di rinforzi, che il tecnico ha presentato al suo futuro presidente.
Abramovich, pur di accontentare Sarri, è pronto a fare follie.
L’offerta monstre, che il presidente recapiterà a De Laurentis, è la seguente: 40 milioni cash più il cartellino di Willian.

Questa offerta potrebbe far vacillare il presidente del Napoli, dato che il valore complessivo (tra contanti e valutazione della contropartita tecnica) supererebbe i 100 milioni di euro.