Il Napoli è pronto a blindare Zielinski. Pronto un nuovo contratto con una clausola milionaria

0

Il Napoli di Ancelotti convince anche i più scettici, che all’inizio della stagione era dato per spacciato.
Appena è iniziato il calcio che conta, la squadra di Ancelotti è riuscita a travolgere sia la Lazio che il Milan.
La società è soddisfatta del lavoro del mister ed è sempre stata piuttosto fiduciosa sulla validità della rosa, messa a disposizione del tecnico azzurro.

Tra i suoi interpreti migliori, non possiamo non citare due calciatori polacchi, ovvero Milik e Zielinski.
Soprattutto il centrocampista polacco è uno dei prezzi pregiati della rosa ed è per questo che la società è pronta a discutere il rinnovo del contratto.

Napoli, si studia il rinnovo del contratto di Zielinski

Il centrocampista polacco sta attirando su di se le mire dei maggiori top club europei, rimasti stupiti dalla classe del giocatore.
Già al mondiale ha brillato ma ora, con l’inizio del campionato di Serie A, il giocatore sta mostrando tutte le sue doti tecniche.

Il Napoli è consapevole del valore del giocatore ed è per questo che si sta muovendo per rinnovargli il contratto e aumentargli la clausola rescissoria.
Nelle intenzioni della società ci sarebbe la volontà di prolungargli l’accordo fino al 2023, due anni in più di quello attuale, e di aumentare la clausola rescissoria portandola sui 100 milioni di euro.

Una cifra sicuramente molto alta ma che rispecchia il valore del giocatore e la volontà della società di blindarlo.