Napoli, tre giocatori in uscita: pericolo minusvalenze!

0
Lozano
Fonte: Di Дмитрий Садовников - soccer.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70128137

L’edizione odierna de Il Corriere dello Sport ha fatto il punto sulle possibili cessioni che avverranno quest’estate in casa Napoli. Secondo il giornale sportivo sono almeno tre gli azzurri che lasceranno la terra partenopea: Hirving Lozano, Fernando Llorente e Amin Younes.

I primi due sono arrivati nel club solo ad inizio di questa stagione, l’ultimo invece è arrivato nel mercato estivo di due stagioni fa. Per ognuno di questi giocatori va fatta ovviamente una valutazione diversa, la cosa certa è che il Napoli non ha alcun intenzione di svendere i propri giocatori creando minusvalenze, soprattutto per quelli acquistati recentemente.

Andando ad analizzare le varie situazioni uno per uno, il caso più “spinoso” appare ovviamente quello di Hirving Lozano. Il “Chucky” è arrivato al Napoli la scorsa estate per la cifra record di 50 milioni di euro, divenendo così l’acquisto più costoso della gestione Aurelio De Laurentiis. Sotto la guida tecnica il messicano, pur non brillando, ha avuto un minutaggio importantissimo.

Con Gennaro Gattuso sulla panchina del Napoli però Lozano ha visto il campo appena per una manciata di minuti, venendo di fatto bocciato dal proprio tecnico. Una bocciatura che probabilmente spingerà il ragazzo sul mercato.

Simile a quello fatto per il messicano è il discorso riguardo a Fernando Llorente. Differenza non di poco conto è il valore del cartellino, in quanto lo spagnolo è approdato a Napoli da svincolato. L’ultimo nome in lista, Amin Younes, rappresenta invece un grande punto interrogativo.

Arrivato due anni fa dall’Ajax per 5 milioni di euro, il tedesco classe ’93 è stato sempre un oggetto misterioso, tra sprazzi di buon calcio e tantissimi infortuni. L’età comunque è dalla sua parte e Younes avrà tante occasioni per rimettersi in mostra, con ogni probabilità però dovrà farlo lontano da Napoli.