Napoli, Venerato: “Venerdì ci sarà un nuovo ritiro. Niente esonero per Ancelotti ma richiesto un netto cambio di rotta”

0
Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti| Contrassegnate per essere riutilizzate

Ciro Venerato, giornalista sempre molto vicino alle tematiche azzurre, ha rilasciato un’intervista in esclusiva quest’oggi al portale CalcioNapoli24. L’opinionista ha cercato di fare chiarezza sul cosiddetto “ammutinamento”, analizzando soprattutto i contenuti della call conference avvenuta poche ore fa tra De Laurentiis e Ancelotti.

Il patron azzurro e la guida tecnica del Napoli infatti hanno provato a chiarirsi nella giornata di oggi, ognuno spiegando la propria posizione tramite uno schermo. De Laurentiis ha richiamato il mister per aver perso le redini del gruppo e per non esser riuscito a portare con sé la squadra in ritiro.

Dall’altro canto, Carlo Ancelotti ha difeso la squadra, esigendo chiarezza soprattutto su spinose questioni di rinnovo, quelle di Mertens e Callejón su tutte. La call conference pare aver portato una sorta di pace tra le parti, con Ancelotti che rimane sicuro del suo posto sulla panchina azzurra a patto però di un netto cambio di rotta per far sì che il Napoli, a fine campionato, riesca almeno a raggiungere la quarta posizione in classifica.

Inoltre, aggiunge Venerato, molto probabile a questo punto che il patron azzurro De Laurentiis, per richiamare tutti all’ordine tramite il pugno fermo, indica nuovamente il ritiro per la nottata di venerdì, alla vigilia della gara di campionato con il Genoa.