Nigeria, Boko Haram attacca Dalori

0
Boko Haram, attacco in Nigeria

Sono almeno 86 le vittime dell’ultimo attacco di Boko Haram in Nigeria. Dal 2009 il paese subisce i continui attacchi delle forze jihadiste. Questa volta, come in tante altre occasioni, anche i bambini pagano per la follia degli adulti.

Le forze di Boko Haram ieri sera sono arrivate a bordo di motociclette e auto nel villaggio di Dalori, a 12 chilometri da Maiduguri. Per quattro ore i jihadisti hanno terrorizzato la popolazione sparando e appiccando il fuoco. Tra le fiamme sono morti decine di bambini. Non è ancora certo, però, il numero di vittime: secondo alcune fonti locali le persone morte sarebbero 85, i feriti 100. Il portavoce dell’esercito nigeriano, Mustapha Ankas, non ha ancora fornito nessuna informazione al riguardo, ma ha affermato che «mentre le persone scappavano, tre attentatrici suicide hanno tentato di farsi largo tra la folla e si sono quindi fatte esplodere».

La tragedia è avvenuta a poche ore di distanza dall’arrivo di Matteo Renzi.  Domani il presidente del Consiglio sarà alla guida di una  delegazione composta, tra gli altri, da Cdp, Sace, Confindustria e Eni. Dopo la tappa della Nigeria, arriverà il turno del Ghana e del Senegal.  E’ la terza visita in Africa di Renzi, dopo Mozambico, Angola, Kenya ed Etiopia.