Rivoluzione Inter, addio alla storica sede di corso Vittorio Emanuele.

0
Sede Inter
"The Corner", la nuova sede dell'Inter dal 15 giugno prossimo. Fonte Milano Today

Il gruppo Suning appena insediatosi dopo la sconfortante parabola legata alla gestione Thoir era stato chiaro. La nuova proprietà si sarebbe impegnata nel portare l’Inter nel futuro con azioni mirate ad aumentarne la caratura in Italia e all’estero. Dopo diversi mesi da quella dichiarazione di intenti il prossimo 15 giugno scatterà la rivoluzione che in tanti aspettano. E’ in fatti in quella data che gli uffici di Corso Vittorio Emanuele 9 saranno liberati per spostarsi nell’avveniristico quartiere della City Life.

La nuova sede dell’Inter si trasferirà in via della Liberazione a due passi dal Bosco Verticale, la zona più glamour della città. La proprietà è riuscita a prendere in affitto un intero edificio composto di cinque piani più rooftop in cui si sposterà l’intero universo Inter, almeno per i prossimi sei anni.

Il presidente Zhang e gli a.d. Antonello e Marotta avranno a disposizione l’intero ultimo piano per i loro uffici. Più in basso sarà inaugurata la nuova sala dei trofei nerazzurri, un’area aperta al pubblico e ai tifosi che lì potranno ammirare i più grandi riconoscimenti ottenuti dalla squadra.

Ma la rivoluzione Suning non si fermerà a questo. La dirigenza cinese ha progetti anche per il centro sportivo di Appiano Gentile che verrà ridisegnato e dotato di nuovi ambienti.

Il primo intervento, tuttavia, sarà mirato all’inerbimento dei campi da gioco già presenti che hanno perso di compattezza. A questo si aggiungerà la costruzione ex novo di edifici e di un parcheggio sotterraneo. Alle palazzine tuttora presenti verranno affiancati locali adibiti ad alloggi per la squadra e che conterranno diverse sale video, un ristorante e aree relax.