Roma, il Benfica accelera per Bruno Peres: Monchi in pressing su Juanfran

0
Logo As Roma
Logo As Roma

La trattativa tra Roma e Benfica per Bruno Peres è entrata nel vivo e a breve potrebbe concludersi in maniera positiva. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il club portoghese offrirebbe 9 milioni di euro tra prestito e obbligo di riscatto, più 1 milione di bonus. Dal canto loro i giallorossi chiedono invece l’opzione sul giovane Gedson Fernandes, centrocampista classe ‘99 considerato un grande talento in patria. Monchi inizialmente chiedeva 13 milioni per il terzino brasiliano, ma potrebbe accontentarsi dei 10 offerti pur di arrivare in futuro alla giovane stella portoghese.

Con la cessione di Bruno Peres il direttore sportivo giallorosso sarà costretto ad intervenire sul mercato per rinforzare la rosa, il primo obiettivo è Juanfran, 32enne terzino dell’Atletico Madrid in scadenza di contratto nel prossimo giugno. Per Monchi sarebbe un nuovo affare alla “Kolarov”, con l’Atletico che per lasciarlo andare si accontenterebbe di pochi milioni di euro. Sarà più complicato invece convincere lo spagnolo, che, nonostante abbia perso il posto da titolare, vorrebbe restare a Madrid. Monchi non ha però intenzione di mollare ed è pronto a fare il tutto per tutto per convincerlo, sul piatto potrebbe esserci un biennale molto ricco più l’opzione per il terzo anno, una proposta non da poco per un giocatore di quasi 33 anni.