Roma, Fonseca cambia con l’Atalanta: ritorno al 4-1-4-1. Fuori Kolarov e Under

Fonseca cambierà qualcosa in vista del match di Bergamo. I dettagli

0
Paulo Fonseca, fonte Wikipedia
Paulo Fonseca, fonte Wikipedia

La sconfitta interna con il Bologna ha fatto scattare il campanello d’allarme in casa Roma. La squadra di Fonseca ha mostrato problemi in mezzo al campo, dove si fatica a creare gioco e a fare filtro. Tra le cause c’è sicuramente l’assenza di Diawara e le deludenti prestazioni di Cristante, espulso nel finale con gli emiliani e out nella prossima con l’Atalanta.

CAMBIO MODULO – Proprio in virtù della sfida Champions con i bergamaschi di sabato prossimo, Paulo Fonseca è intenzionato a cambiare qualcosa per ridare stabilità alla squadra. Probabile il ritorno al 4-1-4-1, con Mancini spostato davanti alla difesa.

NUOVA LINFA – Nella retroguardia a far coppia con Smalling sarà Fazio, mentre sulle fasce Spinazzola e Bruno Peres prenderanno il posto di Kolarov e Santon. A centrocampo sulla linea dei 4 si rivedranno Pellegrini e Veretout, mentre in avanti Carles Perez prenderà il posto di Under. Ecco la probabile formazione:

Roma (4-1-4-1): Pau Lopez; Bruno Peres, Smalling, Fazio, Spinazzola; Mancini; Perez, Veretout, Pellegrini, Perotti; Dzeko. All. : P. Fonseca