Roma, Monchi boccia Berardi: ecco gli obiettivi per l’attacco

0
Monchi, Fonte: Vimeo
Monchi, Fonte: Vimeo

Sono ore calde per il mercato della Roma, Monchi sta trattando con il Liverpool la cessione del brasiliano Alisson e la trattativa è in via di definizione, i giallorossi potrebbero incassare quasi 80 milioni di euro. La cifra sarà reinvestita sul mercato per completare la rosa di Eusebio Di Francesco.

Il sostituto di Alisson probabilmente sarà Areola, in uscita dal Paris Saint-Germain dopo l’arrivo di Buffon. Poi il ds Monchi tenterà di portare nella capitale un’ala destra di livello. Stando alle novità giunte nelle ultime ore Monchi avrebbe bocciato definitivamente la pista Berardi di fronte alla richiesta di 30 milioni di euro avanzata dal Sassuolo. L’attaccante è un pupillo di Di Francesco ma non ha mai convinto il direttore sportivo, che ora si concentrerà su nuovi obiettivi.

Il primo nome sulla lista del ds è quello di Federico Chiesa, ma la Fiorentina per lasciarlo andare chiede 80 milioni di euro, cifra che potrebbe ridursi qualora la Viola accetti l’inserimento di El Shaarawy nell’operazione.

Le alternative sono Suso del Milan e Forsberg del Lipsia, entrambi con una valutazione di mercato intorno ai 40 milioni di euro. Non è da escludere inoltre un nuovo assalto a Ziyech dell’Ajax, molto vicino ai giallorossi qualche settimana fa.