Roma, piace Jovic dell’Eintracht Francoforte

L'attaccante dell'Eintracht Francoforte è un obiettivo del direttore sportivo Monchi, i dettagli e le modalità dell'operazione...

0
Monchi, Roma, fonte Vimeo
Monchi, Roma, Fonte: Vimeo

L’infortunio di Edin Dzeko ha puntato i riflettori addosso a Patrik Schick, l’attaccante ceco ha finalmente l’opportunità di mettersi in luce con continuità almeno fino alla gara del 22 dicembre con la Juventus, per la quale è previsto il rientro del bosniaco. Fino a questo momento del vero Schick abbiamo visto ben poco, il gol segnato alla Samp prima della sosta aveva fatto pensare ad una fiducia ritrovata, ma nelle sfide con Udinese e Real sono arrivate altre due prestazioni opache.

Se le cose non dovessero migliorare fino a dicembre, il direttore sportivo Monchi è pronto ad investire nel mercato invernale per rinforzare l’attacco, in tal caso Schick potrebbe partire in prestito e c’è già il nome del club nella quale potrebbe approdare: si parla del possibile ritorno alla Sampdoria di Giampaolo.

In entrata la Roma valuta vari profili, Dolberg dell’Ajax, ma anche Quagliarella, nelle ultime ore però sarebbe spuntato fuori il nome di Luka Jovic, attaccante classe 97′ di proprietà del Benfica ma in prestito all’Eintracht Francoforte, con la quale in questa stagione ha segnato la bellezza di 14 reti in 17 presenze tra Bundesliga ed Europa League. La Roma potrebbe fare un tentativo per il giocatore già a gennaio, altrimenti sarà rimandato tutto al prossimo giugno.