Saponara regala la vittoria a mister Giampaolo: Palermo-Empoli è 0-1

0

LA PARTITA

Lo stadio “Renzo Barbera” è teatro di questo interessante posticipo serale, che vede un Palermo a caccia di punti salvezza e un Empoli che, dopo il galvanizzante avvio di stagione, ha rallentato un pò la marcia, trovandosi improvvisamente anch’esso a navigare in zone non proprio tranquille. La sfida appare da subito concitata: i ritmi sono tutt’altro che blandi e l’agonismo pregna lo stadio. E’ l’Empoli che inizialmente conquista il pallino del gioco, con un pressing forsennato e tante occasioni create, con i rosanero che si affidano al talento di Vazquez che però da solo può fare ben poco. Sorrentino appare in grande spolvero, opponendosi ai tentativi dei toscani, mostrando tutte le sue capacità. Al 29° è però il Palermo a recriminare, per un calcio di rigore indubbio(spinta di Tonelli su Gilardino lanciato a rete) agli occhi di tutti tranne che dell’arbitro Di Bello, che lascia proseguire.

La ripresa si apre con una incredibile conclusione di Gilardino che si vede negata l’esultanza dalla traversa. Ma di li a poco sarà l’Empoli a passare: è l’8°, e Saponara si guadagna un calcio di punizione dal limite, che tira furbamente sotto la barriera, infilzando Sorrentino. Il gol subito scuote il Palermo che attacca forsennatamente, ma vede tutti i suoi tentativi esaurirsi o sul fondo o suoi guantoni di Skorpuski(anche lui ha offerto una grande prova). La partita termina senza altri dati da registrare: Palermo-Empoli è 0-1.

TABELLINO

PALERMO-EMPOLI 0-1 (0-0)
MARCATORE Saponara all’8′ s.t.
PALERMO (3-5-2) Sorrentino; Struna (dal 12′ s.t. Quaison), Gonzalez (dal 33′ s.t. Goldaniga), Andelkovic; Rispoli, Rigoni, Brugman, Hiljemark (dal 22′ s.t. Trajkovski), Lazaar; Vazquez, Gilardino. (Colombi, Vitiello, Cassini, Chochev, Maresca, Jajalo, Daprelà, El Kaoutari, La Gumina). All. Iachini.
EMPOLI (4-3-1-2) Skorupski; Zambelli, Tonelli, Costa, 21 Mario Rui; Zielinski, Maiello, Paredes (dal 27′ s.t. Buchel); Saponara (dal 44′ s.t. Maccarone); Pucciarelli, Livaja (dal 37′ s.t. Krunic). (Pugliesi, Pelagotti, Laurini, Bittante, Ronaldo, Barba, Piu, Camporese). All. Giampaolo.
ARBITRO Marco Di Bello (Brindisi).
NOTE : spettatori 16.731, incasso 165.875 euro. Espulso al 36′ s.t. il tecnico del Palermo Iachini per proteste. Ammoniti Brugman (P), Lazaar (P), Saponara (E), Struna (P), Andelkovic (P), Quaison (P), Rispoli (P), Mario Rui (E), Maiello (E). Angoli: 6-4. Recuperi: 0′ p.t.; 5′ s.t.