Serena Williams: la Regina del Tennis diventa mamma!

0
La tennista Serena Williams. (Fonte immagine: Wikimedia Commons).

Serena Williams è considerata una delle tenniste più forti di tutti i tempi. Per la sua capacità e tecnica fisica, per la sua forza psicologica si è affermata in questo sport come una vera numero uno. Non a caso, infatti, è soprannominata “The Queen“, ovvero “La Regina” del tennis femminile.

Ebbene, Serena proprio lo scorso primo settembre ha dato alla luce il suo primo figlio. Si tratta della piccola Olimpia Ohanian Jr. Lei e suo marito, Alexis Ohanian, hanno atteso la piccola con grande trepidazione. La stessa Serena, infatti, ha due giorni fa pubblicato su Instragram una foto che la ritrae con sua figlia; “Abbiamo avuto un sacco di complicazioni, ma guardate cosa abbiamo ora“: sono state queste le parole della neomamma.

Certo, questo lieto evento ha segnato l’ultimo anno della vita di Serena. La tennista, tuttavia, ha deciso di tornare presto a gareggiare. Ha dichiarato, infatti, di poter essere pronta per gli “Australian Open” del gennaio 2018.

La vita di Serena William, però, sicuramente cambierà. Ora le rivalità più grandi non saranno solo in campo, ma saranno quotidiane, più comuni. Crescere un figlio e mantenere la carriera da tennista affermata in tutto il mondo: questa si, che sarà una bellissima sfida!

Serena è molto abituata alle competizioni, anche a quelle più importanti. Ma adesso, si sta prefigurando per lei un periodo molto intenso. Come affronterà i prossimi mesi? Riuscirà a conciliare la dura attività sportiva con il tenero lavoro di una neomamma? Non ci sono dubbi che la piccola Olimpia crescerà circondata d’amore e spensieratezza. I suoi genitori, infatti, sono molto seguiti sui social proprio perché sono soliti condividere momenti di pura serenità.

Non possiamo fare altro, dunque, che fare un triplo augurio alla Regina del Tennis. Uno per la nascita di sua figlia, uno per il suo compleanno che sarà a breve -il 26 settembre-, e un altro per gli “Australian Open” del prossimo gennaio!