Serie A, l’arrivo di Cristiano Ronaldo rivoluziona i diritti Tv

0
Cristiano Ronaldo, fonte Flickr
Cristiano Ronaldo, fonte Flickr

Un’operazione stellare non solo dal punto di vista tecnico e dello spettacolo. Il possibile trasferimento di Cristiano Ronaldo alla Juventus avrà degli effetti positivi su tanti aspetti della nostra Serie A.

L’affare avrà un impatto economico importante per la Juventus ( 120 milioni di euro al Real e 30 milioni per 4 anni al giocatore) e porterà un notevole miglioramento all’immagine e all’interesse verso il campionato italiano.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, l’approdo di CR7 a Torino rivoluzionerebbe anche il panorama dei diritti televisivi, soprattutto all’estero. Nella giornata di ieri SuperSport Tv, canale televisivo sudafricano, ha confermato che da questa stagione tornerà a trasmettere le partite del massimo campionato italiano e nei prossimi giorni tanti altri broadcaster esteri potrebbero fare la stessa cosa.

Ronaldo potrebbe risultare determinante anche per la scelta del nuovo main sponsor della Serie A dopo che sarà scaduto il contratto con Tim.

La Juventus nel frattempo è in attesa di notizie positive da Madrid, il patron dei Blancos, Fiorentino Perez, prima di lasciar partire il fuoriclasse portoghese vuole trovare un sostituto all’altezza, per questo l’affare potrebbe slittare di 6 o 7 giorni e concludersi nella prossima settimana.

Non ci resta che aspettare, il passaggio di CR7 alla Juve gioverà a tutto il calcio italiano.