giovedì, Aprile 18, 2024
HomeSportCalciomercatoSirigu vuole restare al Napoli

Sirigu vuole restare al Napoli

Secondo il “Corriere dello Sporto” il secondo portiere del Napoli, Salvatore Sirigu, spinge per restare in azzurro. Molto probabilmente, anche se l’ex Genoa non ha dimostrato grande affidabilità a causa dei suoi problemi fisici, resterà in Campania. Su di lui c’erano state diverse voci di mercato su una possibile partenza ma almeno per questa sessione di mercato sembra rimanere ai piedi del Vesuvio.

Ma una novità tra i pali ci sarà sicuramente. Marfella ed Idasiak non sono ancora pronti per l’esordio in Serie A ed allora ecco il ritorno di Nikita Contini. L’italo-ucraino era in prestito alla Sampdoria ma la società partenopea ha deciso di farlo tornare per avere un altro portiere pronto in caso di emergenza. In questo modo Meret resta il primo, Sirigu il secondo e Contini il terzo.

Ecco cosa ha scritto il “Corriere dello Sport” sull’arrivo di Contini e sulla situazione relativa a Sirigu: “Il Napoli ha aggiunto altro: ha riportato a casa Nikita Contini, italiano con cittadinanza ucraina, un prodotto del proprio vivaio che alla Samp ci stava in prestito e che torna per fare il terzo alla spalle di Meret e di Sirigu, che dovrebbe restare. Perché al sardo un pò di manifestazioni di stima sono arrivate, eccome: lo prenderebbe la Salernitana oppure lo Spezia o alla stessa Samp, ma il guardaspalle di Meret vorrebbe rimanere”.

L’arrivo di Contini è un indizio sulla permanenza in azzurro di Sirigu. Il Napoli sarebbe più coperto avendo un ottimo terzo portiere che non farà rimpiangere Sirigu nel caso in cui avesse qualche problema muscolare. C’è da capire a questo punto quale sarà il futuro di Marfella ed Idasiak, probabilmente i due giovani andranno in prestito.

Infine c’è da ricordare che in questa prima parte di campionato Salvatore Sirigu non è mai stato impiegato da mister Luciano Spalletti. I motivi sono principalmente due: le ottime prestazioni di Alex Meret e i problemi fisici dell’ex Genoa. Ecco perché il Napoli ha fatto questa mossa per tutelarsi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME