giovedì, Giugno 20, 2024
HomeAttualitàSOFIA SOLE: "UN GIRO DI TROPPO" è il nuovo singolo disponibile dal...

SOFIA SOLE: “UN GIRO DI TROPPO” è il nuovo singolo disponibile dal 17/03

Dopo la partecipazione a “The Voice of Italy”, il percorso di formazione d’oltreoceano -al conservatorio AMDA di Los Angeles e alla New York University di Steinhardt- e la collaborazione con il produttore statunitense CeCe Rogers, la giovane cantautrice e polistrumentista milanese SOFIA SOLE, classe 2002, è pronta a sparigliare le carte del suo percorso artistico con il primo inedito in italiano, UN GIRO DI TROPPO, in radio e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 17 marzo e già disponibile in presave – in distribuzione Pirames International.

Sofia Sole artwork

2min e 54 sec di suggestivo pop dalle venature dreamy e malinconiche, UN GIRO DI TROPPO è un campionario di immagini che evocano e personificano l’amore a 20 anni: fragile, agitato, a tratti spaventosol’ultima volta in quel parcheggio piangevi / mi sentivo un mostro / non so mai dirti ciò che provo io / ma poi lo scrivo dentro ad un pezzo.

Le liriche taglienti e dirette del brano, scritto con la cantautrice Federica Morrone e prodotto da Gianmarco Grande, restituiscono un crescendo emozionale su cui plana la voce potente di SOFIA SOLE, che per questo nuovo corso tutto italiano della sua carriera ha seguito più che mai l’urgenza di esprimersi nella massima libertà.

«Ho amato fare musica in inglese, continuerò forse a scriverla e tenerla un po’ per me. Ora sento il bisogno di essere più sincera possibile, non ho più freni. Ecco, UGDT è la mia prima canzone sincera. Sofia è cresciuta, è cambiata e finalmente respira libertà. Così è nato questo pezzo, quando ho smesso di avere paura di dire ti amo a un ragazzo, e quando ho iniziato anche a dirmelo da sola» SOFIA SOLE.

Quelli che stanno per arrivare saranno mesi al fulmicotone per SOFIA SOLE, già al lavoro in studio di registrazione per la realizzazione del suo primo EP, di prossima pubblicazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME