Un giocatore della Roma sta battendo tutti i record: segna 1 gol ogni 147 minuti!

0

E’ il giorno di Roma-Bayer Leverkusen. Gara, di fatto, decisiva per le sorti in Champions della Roma. C’è da raddrizzare una situazione che i giallorossi si sono complicati da solo. L’obiettivo è cancellare quel beffardo pareggio in Germania di due settimana fa. Garcia può contare, in particolar modo, sullo stato di forma eccellente di un suo attaccante, nonché pupillo. Gervinho non lo abbiamo mai visto così prolifico e determinante per questa Roma. E pensare che in estate doveva partire e sembrava essere un esubero a tutti gli effetti. In questo inizio di stagione si sta riscattando totalmente, in barba alle critiche, spesso rivoltegli, dalla tifoseria e dagli addetti ai lavori. Ora è diventato anche un goleador, pensate. Già 6 gol realizzati in 886 minuti, praticamente uno ogni 147,6 minuti giocati. Un vero e proprio record per lui. Roba che neanche nella stagione 2009/10 al Lille, quando ne fece 18 in 2753 minuti, ossia una ogni 152,9. Una media pazzesca. Garcia e la Roma possono sorridere. Quando hai un Gervinho così stratosferico, diventa tutto più semplice. I tedeschi, e più in là i laziali, sono avvisati.