venerdì, Giugno 21, 2024
HomeCronacaAcerra, Alessia muore a 11 anni: "Uccisa dai veleni che respirava"

Acerra, Alessia muore a 11 anni: “Uccisa dai veleni che respirava”

La lista delle vittime di tumore nella Terra dei Fuochi si allunga: Alessia muore a soli 11 anni.

Alessia (11 anni) si è spenta dopo atroci sofferenze causate da un osteosarcoma fulminante. La piccola, purtroppo, è solo una delle innumerevoli vittime la cui vita è stata spezzata a causa del cancro che flagella la Terra dei Fuochi.

Il funerale è stato celebrato nella chiesa di San Pietro, rione Limitone, ad Acerra. Centinaia le persone presenti tra lacrime e rabbia. “Basta con queste morti, ma cosa aspettano? Una rivoluzione o che moriamo tutti in poco tempo?” grida qualcuno tra la folla.

Di Alessia resta il ricordo della famiglia e l’immagine terribile della sua bicicletta parcheggiata nella sua casa nel rione Limitone. L’edificio si affaccia esattamente sul lungo fosso, discarica di fanghi tossici. Nel frattempo, alcuni componenti della famiglia di Alessia hanno deciso di andare via e trasferirsi al capo opposto di Acerra; con la speranza di evitare altre tragedie come questa.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME