Agente Kvaratskhelia: “Avevamo un accordo con la Juventus”

0
Juventus
Fonte: Wikipedia

L’agente di Kvaratskhelia rivela che il giocatore sarebbe potuto finire in bianconero. La Juventus aveva un pre-accordo con il giocatore, ma poi non si è fatto nulla

Kvaratskhelia sarebbe potuto essere un giocatore della Juventus. A rivelarlo è uno dei suoi agenti, Mamuka Jugeli. L’omonimo procuratore, infatti, ha rivelato al canale Youtube “Nobel” che il georgiano avrebbe avuto un contatto con i bianconeri.

C’era già l’intesa e un pre-contratto con Fabio Paratici, poi però non si è fatto nulla perché il dirigente si è trasferito al Tottenham. Paratici avrebbe tentato di portare Kvaratskhelia anche a Londra, ma senza successo.

Vicinissimo alla Juventus, ma…

Esatto, Khvicha Kvaratskhelia poteva essere un calciatore bianconero. Ecco le parole di Mamuka Jugeli pronunciate durante la diretta al canale Youtube “Nobel”: “Avevamo un pre-accordo con la Juventus, ma saltò tutto quando Paratici lasciò i bianconeri: se Fabio (Paratici, ndr) non fosse andato via, Kvaratskhelia oggi sarebbe un giocatore della Juventus. Paratici avrebbe voluto portarlo anche in Premier League al Tottenham, ma solo con la formula del prestito e a noi non interessava”.

Ora il calciatore giocherà al Napoli, con una forte incognita: sarà un grosso rimpianto della Juventus. Secondo come ne parlano in patria, potrebbe. Il calciatore è stimatissimo nell’est Europa, tanto da aver raccolto consensi ovunque abbia giocato. Ora potrebbe incantare Napoli, facendo magari mangiare le mani a chi lo aveva stretto in pugno. A Kvaratskhelia resta soltanto che stupire, sperando che possa esprimersi al meglio nel nostro campionato e stupire chi non ha voluto puntare a dovere su di lui.