Angelina Jolie ritorna dietro la macchina da presa per il suo nuovo film

0

Angelina Jolie, l’attrice statunitense sposata con l’attore Brad Pitt, impegnato con il film La grande scommessa (che si è aggiudicato diverse nomination agli Oscar) è impegnata con il suo nuovo film in Cambogia.

Quarto lavoro da regista per la Jolie, che torna dietro la macchina da presa per girare “First They Killed My Father: A Daughter of Cambogia Remembers“. Il titolo non è l’unico indizio stravagante delle pellicola, infatti pare che la Jolie abbia pagato il governo per girare una scena nel tempio Preah Ko, ad Angkor e che addirittura non faccia avvicinare nessuno, con il supporto della polizia statale.

Angelina e il marito Brad Pitt

Da pochissimo al Cinema in By the Sea affianco al marito Brad Pitt, dopo tanti anni ( da Mr. & Mss. Robinson) la Jolie ha rivestito il ruolo di attrice e regista e pare che quest’ultimo lavoro le piaccia più del primo.

Il suo nuovo film è ispirato al libro di Loung Ung, una donna sopravvissuta al regime di Pol Pot . Nel libro la scrittrice racconta la sua personale e dolorosa esperienza negli anni del Khmer Rossi.

Del film per ora si sa ben poca, a parte che verrà distribuito da Netflix entro e non oltre il 2016!