Anna Tatangelo, la rivelazione della sorella sul periodo post-separazione: “Nuove insicurezze”

0
Anna Tatangelo, Fonte Wikipedia

Solo pochi mesi fa, precisamente ad agosto, Anna Tatangelo ha deciso di rendere ufficiale la sua storia d’amore con Livio Cori. Dopo la fine del suo matrimonio con Gigi D’Alessio, durato 10 anni e da cui è nato Andrea, sulla vita privata della cantante era calato il silenzio. Anna, però, sembra aver deciso di voltare definitivamente pagina.

A tornare a parlare dell’ex coppia è Silvia, la sorella della Tatangelo. In una recente intervista al settimanale DiPiù, la donna ha parlato della fine del matrimonio della sorella e del periodo difficile vissuto da quest’ultima.

“L’ho vista piangere disperata” – Alla nota rivista, la sorella dell’artista ha voluto parlare del periodo difficile che Anna ha vissuto dopo la separazione con Gigi. Riguardo a quei momenti, Silvia ha rivelato: “Ho visto mia sorella piangere disperata quando si sono lasciati per l’ultima volta”.

Sebbene si fossero lasciati, la sorella della Tatangelo ha confessato di aver sperato che tra Anna e Gigi tornasse nuovamente il sereno. Quando, però, il noto cantante ha ritrovato l’amore, Silvia ha capito che non c’era niente da fare. Da tempo, infatti, l’artista è legato sentimentalmente a Denise Esposito, da cui aspetta il quinto figlio.

Proprio per questa separazione, a rivelato Silvia, in Anna sono nate nuove insicurezze. Sarebbe questo uno dei motivi che avrebbe portato la Tatangelo ad aspettare di uscire allo scoperto con Livio, persino con la sua stessa famiglia. A tal proposito,  la sorella di Anna Tatangelo ha ammesso: “All’inizio non ne voleva parlare, neanche con me. È normale quando volti pagina da mamma, che scattino paure, insicurezze”.