Rizzoli non arbitrerà Juventus-Napoli: favoriti Orsato e Rocchi

0

La sfida tra Juventus e Napoli di sabato sera si tinge di giallo. Il primo problema della gara riguarda proprio l’arbitro che sarà designato a dirigere la contesa. Tutte le indiscrezioni volevano Nicola Rizzoli, uno degli arbitri più esperti del nostro campionato, a dare il fischio d’inizio allo Juventus Stadium, ma molto probabilmente il direttore di gara modenese sarà costretto a dare forfait per un problema muscolare al polpaccio che gli impedirà quindi di arbitrare il match scudetto. Lo stesso Rizzoli qualche giorno fa aveva dichiarato di non sapere se sarebbe arrivata la designazione e che avrebbe comunque deciso il designatore della Serie A Messina. La partita sarà sicuramente delle più difficili da dirigere e la presenza di un arbitro di esperienza come Rizzoli che ha già arbitrato sia la finale dei Mondiali che la finale della Champions League avrebbe garantito con certezza più armonia in mezzo al campo e meno velleità di polemiche. Adesso la rosa dei possibili candidati si è stretta intorno a Orsato e Rocchi. Daniele Orsato, della sezione di Schio, ha però già diretto la gara d’andata alla sesta giornata quando il Napoli si impose al San Paolo per 2-1 con goal di Insigne e Higuaín prima del goal della bandiera di Lemina, per questo è difficile (ma non impossibile) che la gara sia nuovamente affidata a lui. Orsato arbitrò anche Napoli-Inter quest’anno oltre a Roma-Milan, Juventus-Fiorentina e Fiorentina-Roma. L’altro candidato, è Gianluca Rocchi della sezione di Firenze. Per lui sarebbe la 193 partita in Serie A, e il secondo big match di quest’anno dopo aver arbitrato il derby d’andata di Milano. Il fiorentino ha arbitrato fin qui due volte sia la Juventus che il Napoli.