Arthur vuole restare al Barça, Juve su Jorginho: avviati i contatti con il Chelsea

Il direttore sportivo Paratici pronto a virare sul centrocampista dei Blues. Le ultime

0
Jorginho, fonte Wikimedia Commons
Jorginho, fonte Wikimedia Commons

Sembrava a buon punto la trattativa tra Juventus e Barcellona per lo scambio Pjanic-Arthur, ma improvvisamente si è registrata una brusca frenata. Come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi, i due club hanno trovato l’accordo sulla valutazione dei cartellini, entrambi stimati sui 60 milioni di euro, ma a complicare l’affare è la volontà del centrocampista brasiliano.

Arthur non vuole trasferirsi alla Juventus, non perché Torino non sia piazza gradita, ma per la voglia di dimostrare il proprio potenziale al Barcellona. Il centrocampista vuole restare in Spagna e ha puntato i piedi, mossa che sta costringendo la Juventus a prendere in considerazione piste alternative.

Stando a quanto riporta stamani in Inghilterra il Guardian, i bianconeri avrebbero avviato i contatti con il Chelsea per mettere a punto lo scambio Pjanic-Jorginho. Soluzione che potrebbe accontentare entrambi i club.

Dietro l’affare c’è lo zampino di Maurizio Sarri, desideroso di portare a Torino il centrocampista allenato prima a Napoli e poi alla guida dei Blues. Il tecnico ha chiesto a Pjanic di interpretare lo stesso gioco di Jorginho, ma i risultati sono stati al di sotto delle aspettative per via delle diverse caratteristiche del bosniaco.

Ecco perché nella prossima stagione l’allenatore vorrebbe contare proprio sull’italo-brasiliano e non sulla sua controfigura. Juventus e Chelsea hanno iniziato a parlarne. Vedremo come evolverà la situazione nelle prossime settimane.