domenica, Aprile 21, 2024
HomeSpettacoloGossipBelen Rodriguez, truffatore si fingeva suo amico per viaggiare gratis: arrestato

Belen Rodriguez, truffatore si fingeva suo amico per viaggiare gratis: arrestato

Un truffatore croato è stato arrestato dopo aver utilizzato il nome della showgirl argentina per fare dei viaggi senza pagare.

Quando la realtà supera la fantasia, è certo che si è arrivati al capolinea. Belen Rodriguez, nuovamente sotto gli occhi vigili del web, questa volta è stata “usata” da un truffatore. Insomma, alla showgirl argentina non manca proprio nulla in questo periodo, ma vediamo nel dettaglio cosa è successo.

UN TRUFFATORE CROATO SI FINGE UN DIPLOMATICOFanpage.it ha riportato interamente la vicenda spiegando che un 30enne croato si è finto diplomatico e amico di Belen Rodriguez per soggiornare in hotel extra lusso a Capri e noleggiare yacht. Tuttavia, nonostante la notizia sia stata divulgata adesso, tutto è iniziato il 22 agosto quando il croato arriva a Capri da Napoli, “facendosi traghettare da una delle barche della società di Danilo”, si legge su Fanpage.it.

Arrivato sull’isola, l’uomo ha dichiarato di voler pagare il conto da 800 euro con un bonifico che la società avrebbe visto sul proprio conto il martedì successivo. Successivamente, fornendo una carta d’identità falsa, il 30enne croato sarebbe riuscito ad alloggiare all’hotel Scalinatella. Tuttavia, i bonifici non sono mai arrivati e così la società Danilo si è attivata per capire cosa stesse succedendo.

Il finto diplomatico, per uscire dalla situazione, ha fatto chiamare un presunto direttore di banca (probabilmente anche lui falso) che diceva che il suo cliente aveva il conto in regola e che con ogni probabilità “era stato truffato come già successo altre volte” e che “sicuramente c’era stato un problema non imputabile a lui” sul mancato pagamento.

IL RUOLO DI BELEN RODRIGUEZ – Il 30 agosto Danilo vede Belen Rodriguez trascorrere gli ultimi giorni in Campania e così si decide di fare chiarezza. Qui, però, si accende una lampadina poiché la showgirl ha dichiarato di non aver mai sentito parlare di quest’uomo. Il giorno seguente le forze dell’ordine si attivano e i carabinieri di Capri arrestano il croato per truffa e false attestazioni sulla propria identità. Processato per direttissima, si è beccato una condanna a 8 mesi per il secondo reato e ha fatto perdere le sue tracce.

LE PAROLE DELL’AVVOCATO DI BELEN RODRIGUEZ – Il legale della showgirl argentina ha fatto delle dichiarazioni in merito a quanto accaduto: Premetto subito che la mia assistita non ha mai conosciuto il soggetto in questione. Per quanto la lusinga il fatto che il suo nome possa essere speso come una ‘carta di credito’dopo aver letto il fatto di cronaca le è venuto in mente il detto ‘il diavolo è nei dettagli’, ed ha pensato che, probabilmente, agendo con la dovuta avvedutezza, sarebbe stato facile smascherare il truffatore e forse senza neanche essere un provetto investigatore”.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME