Brozovic ancora lontano dal rinnovo con l’Inter: inserimento del Milan?

0
Brozovic fonte foto: Di copa2014.gov.br - Brazil beat Croatia in World Cup opening match, CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=33393711
Brozovic fonte foto: Di copa2014.gov.br - Brazil beat Croatia in World Cup opening match, CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=33393711

I calciatori passati dall’Inter al Milan (e viceversa) nella storia della Serie A, sono tantissimi, e specialmente negli ultimi anni hanno rappresentato casi clamorosi di tradimenti e di riaffermazione. L’ultimo è stato Zlatan Ibrahimovic, che ha firmato per la seconda volta con il Milan dopo il suo passato all’Inter. Qualche anno fa, il caso dello scambio tra Cassano e Pazzini, che fu decisivo per lo scudetto 2011 rossonero.

Adesso, a distanza di qualche anno, la prospettiva potrebbe ripresentarsi. L’Inter sta rinnovando in maniera importante il centrocampo, avendo acquistato nelle ultime due sessioni tre centrocampisti di primissimo livello come Eriksen, Barella e Sensi. In questo scenario si sta complicando il rinnovo di Marcelo Brozovic, il cui contratto scadrà nel giugno 2022.

Il Milan potrebbe clamorosamente inserirsi nella trattativa tra il croato e la dirigenza nerazzurra, offrendo un buon contratto al numero 77, che ben vedrebbe una sua permanenza a Milano, seppur sull’altra sponda del naviglio.

Attualmente si tratta solamente di un’indiscrezione, perché bisognerà capire innanzittutto se Marotta vorrà acquistare un altro centrocampista a giugno, ma soprattutto se Antonio Conte ritiene Marcelo Brozovic come una delle pedine fondamentali della sua Inter del futuro.