mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeSpettacoloGossipChanel Totti, mazzo di rose per lei: chi è il suo ammiratore?

Chanel Totti, mazzo di rose per lei: chi è il suo ammiratore?

A soli 15 anni Chanel Totti sembrerebbe fare strage di cuori: a rivelarlo il noto portale di Dagospia. Ecco cosa è successo

Chanel Totti, secondogenita di Ilary Blasi e Francesco Totti, ha solo 15 anni ma sembrerebbe già aver fatto strage di cuori nonostante la giovanissima età. Tutto è partito da un pettegolezzo lanciato dal noto portale Dagospia, secondo il quale la giovane avrebbe ricevuto un bel mazzo di rose. 

Ammiratore per Chanel

Un gesto romantico che ha fatto sin da subito il giro di giornali e social. Chi ha fatto recapitare alla figlia di Totti un mazzo di rose rosse? Al momento non ci è dato sapere poiché la giovane non ha commentato la vicenda.

Il noto portale di gossip, Dagospia, ha fornito qualche dettaglio in più sulla vicenda: “Il giorno prima di Natale ha ricevuto cinquanta rose rosse accompagnate da una dedica speciale. Chi sarà stato il dolce mittente per la giovane della famiglia Totti-Blasi?”.

Primo natale da separati

Per Francesco Totti e Ilary Blasi è tempo di prime volte: primo Natale da separati con le rispettive famiglie e nuovi partner. L’ex Capitano della Roma si è trasferito nel superattico a Vigna Clara e ha trascorso le festività natalizie in compagnia della sua nuova compagna, Noemi Bocchi. Assieme a loro il fratello Riccardo e i tre figli Cristian, Chanel e Isabel. La famiglia si è mostrata allegra sui social e si nota proprio la coppia giocare a poker.

Ilary Blasi si è mostrata molto sui social in compagnia delle sorelle Melory e Silvia con le rispettive famiglie nella villa dell’Eur addobbata in occasione del Natale. Le tre si sono messe a cucinare insieme e hanno condiviso diversi contenuti sui social. Tra gli assenti Sebastian Mupe, nuova fiamma della conduttrice. I due potrebbero aver passato il Natale da separati per festeggiare insieme il Capodanno.

 

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME