Chelsea, Conte ha il suo primo rinforzo: preso Batshuayi

Il Chelsea riparte dalla linea verde nel reparto offensivo. Il belga, 22enne, firma un quinquennale

0

Dalla delusione europea targata Germania con la propria nazionale alla sua prima gioia di mercato con il suo nuovo club, il passo è breve. Antonio Conte ha il suo primo regalo dal Chelsea per la nuova stagione che risponde al nome di Michy Batshuayi. Il centravanti belga classe ’93 si lega ufficialmente al club londinese per i prossimi cinque anni. Al Marsiglia vanno 40 milioni di euro. Il giocatore si è detto entusiasta della nuova sfida che lo aspetta, ma non ha dimenticato di certo tutto il calore che ha ricevuto dal suo ex club, come ha tenuto a precisare in una nota apparsa sul suo profilo Instagram: “Ringrazio la dirigenza dell’ Olympique Marsiglia e lo staff tecnico con il quale ho collaborato, che è stato molto importante nel mio percorso di crescita. Aver trascorso una stagione con mister Bielsa è stato un enorme privilegio, mi ha augurato il meglio del meglio per il proseguio della mia carriera e spero che riuscirò a realizzare tutto ciò. Voglio inoltre ringraziare tutti i tifosi, che mi hanno fatto sentire tutto il loro sostegno e l’ affetto in questi anni. E’ stato un vero onore indossare questa maglia”. Adesso comincia una nuova avventura per il giovanissimo belga, che ritrova Conte, stavolta nelle vesti del suo allenatore. Era infatti il 13 Novembre scorso quando il giocatore realizzò la rete del 3-1 con il quale il Belgio battè in amichevole l’ Italia, allenata proprio da Antonio Conte, che non sapeva di finire un giorno sulla panchina dei Blues. Un motivo in più per Batshuayi di farsi perdonare. A suon di gol.