Chelsea e United, pareggio in extremis per i Blues

0

Chelsea e Manchester United hanno pareggiato oggi pomeriggio a Stamford Bridge per 1-1, spartendosi la posta in palio in questo big match di Premier League. Un pareggio che, però, non soddisfa proprio nessuno: il Chelsea continua a vagare in classifica nella terra di nessuno, abbastanza lontano dalla zona retrocessione e anni luce dalla zona che vale le competizioni europee. Hiddink ha migliorato leggermente la situazione per i Blues ma senza dare una svolta decisiva in meglio per salvare la stagione. Il Chelsea non perde ormai da undici partite tra coppe e campionato, ma di queste ne ha vinte soltanto quattro, troppo poco per una squadra così blasonata e tuttora detentrice del titolo di campione d’Inghilterra.

Il Manchester United, invece, tra salite e discese senza sosta, in questo momento occupa la quinta posizione a sei lunghezze dal City e dalla zona Champions League. Con tutte le indiscrezioni che si stanno susseguendo sul Manchester United in questi ultimi giorni e riguardanti il suo futuro allenatore, molto difficilmente van Gaal riuscirà a portare la squadra a lottare per il titolo. Se poi a questo ci aggiungiamo anche un po’ di sfortuna, allora diventa davvero dura: nel match contro il Chelsea, infatti, fino al novantesimo i Red Devils erano in vantaggio grazie ad un gol di Lingard e in più occasioni avrebbero potuto aumentare il vantaggio, ma purtroppo Diego Costa è riuscito ad agguantare il pareggio proprio nei minuti di recupero.

https://www.youtube.com/watch?v=yBVUe46DeXc