Cherubini a Londra anche per cedere Moise Kean

0
Moise Kean
Moise Kean .Fonte foto Wikipedia

Moise Kean potrebbe finire riscattato anzitempo dall’Everton, per poi finire girato direttamente ad una tra Arsenal e West Ham

Il contributo in stagione di Moise Kean è altalenante. Tante le partite pessime e pochi i momenti di effettiva luce, per il calciatore italiano. Alla fine della prossima stagione il calciatore dovrà essere riscattato dai bianconeri, che hanno un obbligo con l’Everton.

Il prezzo stimato è di circa 28 milioni di euro, che però la Juventus potrebbe pagare nell’immediato per poi cedere direttamente ad una tra le squadre interessate. Infatti, sul giocatore ci sarebbero sia l’Arsenal che il West Ham che pagherebbero ben volentieri er averlo tra le loro fila.

Per Moise la concorrenza aumenta

Disastro in Serie A, ma potenziale colosso all’estero. La storia di Moise Kean ha dell’incredibile, visto che all’estero è riuscito a mostrare qualcosa di sé ma ben poco qui da noi. In stagione ha sbagliato tanto – finendo anche fischiato dai tifosi – e la Juventus non lo vede di buon occhio per poter ricominciare un ciclo.

L’Arsenal e il West Ham non sono le uniche due squadre sul giocatore, visto che ci sarebbe anche il Paris Saint Germain pronto a spendere milioni su milioni pur di riaverlo. L’idea di Federico Cherubini e soci è quella di riscattarlo immediatamente e poi venderlo, per fare plusvalenza e reinvestire quei soldi in qualche altro ruolo. Il calciatore italiano non sembra essere tra i profili che Allegri vorrebbe tenere e il sacrificio potrebbe essere necessario per poter acquistare un centrocampista di calibro internazionale.