Chiara Ferragni risponde ad un commento negativo su George Floyd: “Toglimi il follow”

Alcuni influencer si sono mobilitati dopo l'omicidio di George Floyd, tra cui Chiara Ferragni, la quale non ha gradito un commento sul suo profilo.

0
Chiara Ferragni, fonte: Instagram pagina chiaraferragni.italia

L’omicidio di George Floyd, afroamericano morto a Minneapolis a causa di un poliziotto bianco, ha suscitato in tutto il paese (ben 75 città) dure ondate di protesta. Sono tante le persone scese in piazza per contrastare il razzismo che soffoca gli Stati Uniti da decenni; le proteste sono iniziate pacificamente ma, a distanza di cinque giorni, sono diventate molto violente e hanno costretto il presidente Donald Trump a rifugiarsi con la famiglia lontano dalla Casa Bianca.

Sul web stanno spopolando numerosi video e foto della protesta, unita ad una grande ondata di fake news per depistare i cittadini in tutto il mondo. Innumerevoli utenti su Twitter hanno chiesto agli influencer di schierarsi dalla parte della causa poiché persone con un enorme seguito, pertanto, con una certa responsabilità che non può rimanere indifferente.

Chiara Ferragni, da sempre, legata alle cause sui diritti civili ha pensato di lasciare un messaggio su Instagram assieme al marito Fedez. Vi ricordiamo che la coppia ha raccolto ben 3 milioni di euro per l’emergenza Coronavirus, pertanto non è totalmente estranea a queste iniziative.

IL POST DI CHIARA FERRAGNI – La nota influencer e imprenditrice digitale ha scritto su Instagram queste parole in inglese: Ora e per sempre sono solidale con la gente di colore nella loro lunga lotta contro il razzismo e la supremazia bianca e per la pace e l’accettazione. So di essere privilegiata e userò sempre questo privilegio per aiutare a combattere le differenze e rendere questo mondo un posto migliore. Proverò a informarmi ancora di più e ad aiutare il più possibile.

LA REAZIONE DI UN UTENTE – Un follower della Ferragni ha commentato il suo post semplicemente con un pollice rivolto verso basso, come voler dire all’influencer di non essere d’accordo con quanto scritto o con le proteste. La Ferragni non deve aver preso bene il commento poiché ha risposto: Non ho bisogno di followers che non sono d’accordo con ciò che ho detto. Per favore toglimi il follow”. La nota imprenditrice digitale non è la sola ad aver cercato di evitare l’argomento sui social, consigliando ai fan di informarsi il più possibile e di non credere a tutto ciò che si legge su internet.