Conferenza Conte, interviene Confcommercio Campania: “I negozi di regioni zona rossa restano chiusi”

0
Fonte: Google Contrassegnate per essere riutilizzate

Nella serata di ieri, Giuseppe Conte ha illustrato le misure del nuovo DPCM valido a partire dalla giornata di oggi. Il Premier ha annunciato nuove misure per contrastare la pandemia da Coronavirus, soprattutto in vista delle feste natalizie.

Il sistema di classificazione delle Regioni rimarrà valido perché si sta dimostrando efficace. Le misure che adottiamo sono adeguate e proporzionate a livello di rischio dei territori. In un mese abbiamo piegato la curva dei contagi, riportato l’indice RT sotto a l’1“.

Oggi è 0,91. Continuando in questo modo immaginiamo che tra un paio di settimane, quindi a Natale, tutte le Regioni saranno gialle, è un risultato significativo. Abbiamo evitato un lockdown generalizzato che sarebbe stato disastroso“.

Le parole di Conte sono state mal interpretate da parecchi, soprattutto da parte di alcuni dei negozianti campani in zona rossa. Dopo la conferenza stampa del Premier, infatti, in molti avevano annunciato l’apertura del loro negozio dalla giornata di oggi.

È intervenuta, così, la Confcommercio Campania: “Si comunica che i negozi delle regioni che si trovano in zona rossa domani non potranno riaprire. Pertanto si resta in attesa delle decisioni che saranno prese domani dal Ministro della salute su eventuali modifiche relative al colore della Regione Campania“.