sabato, Aprile 13, 2024
HomeCronacaCoronavirus, somministrato il primo vaccino Pfizer nel Regno Unito: è una 90enne...

Coronavirus, somministrato il primo vaccino Pfizer nel Regno Unito: è una 90enne nordirlandese

Evento storico per il Regno Unito: la prima dose di vaccino contro il Covid-19 è stata somministrata ad una 90enne nordirlandese. "Oggi è il V-Day" scrive Matt Hancock

Oggi è una giornata importante e storica per il Regno Unito perché è iniziata la campagna di vaccinazione contro il Covid-19. La prima dose è stata somministrata ad un’anziana signora 90enne nordirlandese e si stima che nel nuovo anno potranno essere 20 milioni le persone alle quali sarà destinato il vaccino.

PRIMA DOSE DI VACCINO AD UN’ANZIANA – Dopo il via libera arrivato dall’agenzia regolatoria nazionale, l’Mhra, sono state distribuite le prime 800mila dosi di vaccino Pfizer/BioNtech che saranno somministrate in 50 hub ospedalieri distribuiti su tutto il territorio britannico in primis agli over 80, seguiti dagli ospiti e dai dipendenti delle Rsa e dal personale ospedaliero.

La prima ad aver ricevuto il vaccino è stata una donna 90enne nordirlandese, Margaret Keenan, la quale la settimana prossima compirà ben 91 anni. “E’ il più bel regalo di compleanno che potessi mai ricevere, non vedo l’ora di tornare a trascorrere del tempo con la mia famiglia e i miei amici” ha detto l’anziana signora ai fotografi e giornalisti arrivati all’University Hospital Coventry & Warwickshire, nelle West Midlands, per immortalare il momento storico.

I COMMENTI SUI VACCINI“Oggi è il V-Day. Grazie a tutti coloro che lo hanno reso possibile, dai medici al personale amministrativo del NHS, agli infermieri, tutti coloro che si sono offerti volontari nelle prove e coloro che hanno ricevuto il colpo oggi. Facciamolo tutti” ha commentato su Twitter Matt Hancock. “Oggi iniziano le prime vaccinazioni nel Regno Unito contro Covid-19. Grazie al nostro sistema sanitario, a tutti gli scienziati che hanno lavorato così duramente per sviluppare questo vaccino, a tutti i volontari e a tutti coloro che hanno seguito le regole per proteggere gli altri. Lo sconfiggeremo insieme” ha fatto sapere il primo ministro inglese, Boris Johnson.

IL PIANO DEL REGNO UNITO – Il Regno Unito è il primo paese occidentale ad aver dato l’ok sulla somministrazione dei vaccini ai cittadini. Inoltre, è il primo paese al mondo ad aver autorizzato il prototipo elaborato dai laboratori tedeschi BioNTech in partnership con il colosso farmaceutico americano Pfizer, il cui vaccino ha una efficacia pari al 95%. Come vi abbiamo anticipato, si inizierà dagli anziani e dalle case di riposo, personale ospedaliero in prima fila. Anche la Regina Elisabetta II e il Principe Filippo sono in lista per ottenere un vaccino e dare il buon esempio a tutto il Regno Unito. Per ora sono arrivate solo 800mila dosi ma si stima che entro fine dicembre potrebbero essere vaccinate fino a 20 milioni di persone.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME