Correia-Pinamonti regalano il derby all’Inter

0

Correia-Pinamonti portano l’Inter alla vittoria del derby contro i cugini del Milan. I nerazzurri sono a due lunghezze dalla vetta

 

È un Inter straordinaria anche nel campionato Primavera. I baby nerazzurri allenati da Stefano Vecchi che si aggiudicano il derby per 2-0. La stracittadina di Milano è stata decisa dai gol di Correia e Pinamonti. Questa è una vittoria importante per i nerazzurri che si portano a due lunghezze dalla prima posizione occupata attualmente dal Cagliari. [clicca qui per il punto del campionato]

LA GARA – È una partita giocata alla grande da entrambe le formazioni. La prima vera occasione è dell’Inter arriva al

Correia, festa dopo la rete
Correia, festa dopo la rete

dodicesimo con Bakayoko che a botta sicura calcia, ma trova il salvataggio a porta sguarnita di Llamas. La risposta del Milan porta la firma di Vassallo, che cerca di battere Radu con un rasoterra mancino ma senza inquadrare la porta. Dopo queste due azioni si assiste a ad una fase di stallo dove le due formazioni di Milano cercano spunti per punire le difese avversarie. La partita si sblocca a 10’ dalla fine del primo tempo con una giocata sull’asse Dimarco-De La Fuente; quest’ultimo metto un pallone delizioso al centro che viene deviato da un giocatore rossonero, sul secondo palo è appostato Correia che di testa insacca il gol de vantaggio.

Ad inizio ripresa l’Inter potrebbe portarsi sul 2-0. Correia guadagna una punizione dal limite Dimarco si incarica della battuta, ma trova una pronta risposta di Plizzari. Brocchi al 65’ cambia modulo inserendo un attaccante per un difensore. Il tecnico dell’Inter invece vuole chiudere la partita ed inserisce Appiah al posto di Bakayoko.

Il Milan, fino a questo momento non pervenuto, si fa vedere dalle parti di Radu solo con un colpo di testa di Vassallo. A questo punto Brocchi inserisce anche Modic per il tutto per tutto.  In pieno recupero l’Inter chiude definitivamente i giochi grazie alla rete di Andrea Pinamonti.

Stefano Vecchi, tecnico dell'Inter
Stefano Vecchi, tecnico dell’Inter

Nel post partita è un Vecchi entusiasta: “È stata una vittoria importante, un risultato positivo in un match prestigioso come il derby. Indubbiamente dopo il pareggio del Cagliari e il successo del Chievo Verona, ci tenevamo ad avvicinare la vetta della classifica. Abbiamo controllato bene la gara – spiega – soffrendo solo in un paio di situazioni contro una squadra che è pericolosa e ha tanta qualità in attacco. La nostra fase difensiva è stata quasi perfetta e credo che il risultato sia giusto. Davanti abbiamo tante alternative e credo che oggi abbiano fatto tutti bene, sia chi ha giocato dall’inizio sia chi è entrato a gara in corso. E i gol di Correia e Pinamonti lo dimostrano”.

Anche in questa categoria Milano è nerazzurra. La classifica ora vede l’Inter in terza posizione a due punti dalla capolista Cagliari, mentre il Milan resta sesto a quota 18.

 

INTER-MILAN 2-0
Marcatori: Correia (36′), Pinamonti (49′ st)

INTER: 1 Radu; 2 Gyamfi, 5 Popa, 6 Miangue, 3 Dimarco; 7 Zonta, 4 Tchaoule; 11 Bakayoko (20′ st Appiah 20), 8 De La Fuente (30′ st Bonetto 18), 10 Baldini; 9 Correia (39′ st Pinamonti 23).
A disposizione: 12 Pissardo, 13 Chiarion, 14 Sobacchi, 15 Gravillon, 16 Emmers, 17 Delgado, 19 Mari Sanchez, 21 Leoni, 22 Rapaic.
Allenatore: Stefano Vecchi

MILAN: 1 Plizzari; 2 Turano, 4 De Santis, 6 Bordi (37′ st Modic 23), 3 Llamas (20′ st Cutrone 20); 7 Hadziosmnovic, 8 Locatelli, 5 El Hilali; 10 Felicioli, 9 Agnero (41′ st Casiraghi 19), 11 Vassallo.
A disposizione: 12 Cancelli, 13 Malberti, 14 Spinelli, 15 Gamarra, 16 Iudica, 17 Hamadi, 18 Papasodaro, 21 Zanellato, 22 La Ferrara.
Allenatore: Cristian Brocchi

Ammoniti: El Hilali (6′), Turano (44′), Bordi (4′ st), Locatelli (11′ st), Popa (13′ st), Miangue (27′ st)

Recupero: 0′ – 4′

Arbitro: Vincenzo Valiante (sez. arbitrale di Nocera Inferiore)
Assistenti: Imperiale e Rossi

 

Risultati 12° giornata

Bologna – Salernitana 2-0

Brescia – Perugia 2-1

Cagliari – Vicenza 0-0

Atalanta – Udinese 2-0

Chievo – Cesena 4-0

Como – Verona 2-3

Inter – Milan 2-0

 

Classifica

Cagliari 29

Chievo 28
Inter 27
Atalanta 24
Verona 19
Milan 18
Udinese 15
Bologna 13
Como 13
Brescia 13
Salernitana 11
Vicenza 8
Perugia 7