Deva come Monica, la figlia della Bellucci incanta per Dolce&Gabbana

0
Deva Cassel
Deva Cassel, figlia di Vincent Cassel e Monica Bellucci. Foto Account uffuciale Instagram

Debutto sotto ai riflettori dell’haute couture per Deva Cassel, figlia della modella e attrice Monica Bellucci e dell’attore francese Vincent Cassel. Scelta dal celebre marchio italiano del fashion, la splendida quindicenne non pare aver alcun timore reverenziale verso la macchina fotografica che la immortala nella sua eterea bellezza.

Nata a Roma nel 2004 e primogenita della nota coppia dello star system italo-francese, già nello scorso autunno era approdata a Milano in occasione delle sfilate della moda maschile per la stagione primavera-estate 2020. Una presenza che non è passata certamente inosservata e che ha catalizzato l’attenzione di stampa e stilisti che ora fremono per averla in passerella.

Deva Cassel, teenager con una marcia in più

deva cassel
Deva Cassel. Foto Account ufficiale Instagram Vincent Cassel

Lei, schiva e consapevole della sua bellezza ammaliatrice continua a evitare la sovraesposizione mediatica, proprio come i genitori da cui ha sicuramente ereditato un profondo senso della privacy. La decisione di prestarsi per la campagna estiva di Dolce&Gabbana arriva dopo un lungo corteggiamento e pare aver colto nel segno. La ragazza si è dimostrata subito all’altezza delle aspettative, regalando alla maison e ai tanti fans scatti di rara bellezza.

Primogenita della coppia, che insieme avranno anche la piccola Leonie, ha trascorso la sua infanzia tra Parigi, Roma e Londra, città in cui risiedono abitualmente i due genitori. Cosmopolita ma ancora coccolata dalla super protettiva mamma italiana parla fluentemente cinque lingue e studia per diplomarsi in Francia. Capelli corvini e vaporosi, occhi verdi labbra carnose e un’aria sognante la rendono il giusto mix tra Monica e Vincent.

Aveva strappato più di qualche sorriso la sua foto durante la quarantena in cui metteva in mostra la normalità di una quindicenne reclusa  in casa senza trucco e capelli spettinati. Un’immagine così diversa da quella patinata che tra poco campeggerà un po’ ovunque sui cartelloni pubblicitari delle nostre città. Click qui per vedere le foto di Deva Cassel