Euro 2020, la vittoria dell’Italia scuote Wembley: reali sconsolati e tante star col broncio in tribuna!

Parata di stelle sulle tribune vip di Wembley. Beckham fagli onori di casa con Tom Cruise e Kate Moss. Presente anche Rooney e la famiglia reale con la presenza di William, Kate e il piccolo George.

0
David Beckham, fonte By Paulblank - http://www.postproduktie.nl, CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=7555323
David Beckham, fonte By Paulblank - http://www.postproduktie.nl, CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=7555323

La vittoria dell’Italia domenica scorsa ha segnato uno dei momenti più bui per la nazionale inglese e per l’intero regno di Elisabetta II. La nazione dei Tre Leoni ha visto gli azzurri salire sul podio del torneo e conquistare l’ambita coppa che tifosi e cronisti già assegnavano ai ragazzi terribili si Southgate con giorni di anticipo. La tristezza ha invaso Wembley in campo così come sulle sue tribune finendo per dipingere sui volti dei quasi 70 mila inglesi una tremenda smorfia di dolore e rassegnazione.

Non è andata certamente meglio ai tanti vip presenti sulle gradinate del leggendario stadio, tutte presenti per festeggiare un titolo internazionale che mancava dal 1966 (anche se in quell’occasione si trattava di un mondiale). Facce lunghe e lacrime trattenute a stento anche se all’inizio la gara sembrava promettere bene per i sudditi di sua Maestà. Un esempio per tutti quella di baby George passato dalla squassante risata insieme al papà William al gol dei padroni di casa alla tristezza più profonda alla fine dei rigori.

Il gol al secondo minuti di gioco di Luke Shaw ha fatto esplodere di gioia tutto Wembley e fatto cadere un alone di gelo sul piccolo spicchio di tribuna destinato ai tifosi italiani. Una carrellata sul celebre impianto ed eco apparire il volto super glamour di David Beckham girarsi alla sua destra e subito scambiarsi un gesto di intesa con Tom Cruise. Solo pochi giorni prima l’attore americano aveva svelato la sua simpatia per la nazionale inglese e il gol contro gli azzurri lo aveva fatto letteralmente sobbalzare dal suo seggiolino. Peccato per l’epilogo.

Impossibile parlare di Inghilterra senza la presenza della diva più iconica di tutte. Inquadrata il tempo di un battito di ciglia, ma assolutamente riconoscibilissima, ecco apparire sui teleschermi la divina Kate Moss. La modella, accompagnata dalla figlia Lily ha fatto sfoggio di sé nel prestigiosissimo box vip, da cui sarebbe poi stata vista andar via al termine della serie dei rigori, non presenziando neppure alla consegna del trofeo a fine gara.

Presente con la moglie Coleen anche un altro immenso protagonista del calcio d’oltremanica, vale a dire Wayne Rooney. Ex capitano della nazionale non ha potuto far altro che assistere impotente ai 100 minuti di ruvido catenaccio e mancanza di idee dei propri connazionali. Nella sua stessa tribuna presente la star di Britain’s got Talent, Amanda Holden e la componente del gruppo musicale Little Mix, Jade Thirlwall. Speriamo solamente che il loro trucco sia stato waterproof. Qui le foto dei vip.