Europa League, le probabili formazioni di Roma-Astra Giurgiu: Totti dall’inizio

0

Torna l’Europa League, questa sera allo Stadio Olimpico ore 21:05 la Roma di Spalletti affronterà l’Astra Giurgiu, match importante per i giallorossi che dovranno riscattarsi dopo il pareggio nella prima giornata con il Viktoria Plzen e l’ultima sconfitta in campionato con il Torino. Spalletti farà tirare il fiato ai giocatori più utilizzati, in porta tornerà il brasiliano Alisson, in difesa si rivedrà Juan Jesus sulla sinistra, dopo alcune prestazioni non certo esaltanti che gli sono costate ben 3 panchine di fila. Al centro dovrebbe agire ancora una volta la coppia Manolas-Fazio, con Florenzi a destra, turno di riposo per Bruno Peres. A centrocampo mancherà De Rossi per squalifica, al suo posto Paredes, nuova chance per il brasiliano Gerson dal 1′ minuto, sarà invece staffetta tra Nainggolan e Strootman, con il belga che partirà titolare. In attacco turno di riposo per Dzeko e Perotti, al loro posto il capitano Francesco Totti e Iturbe, con El Shaarawy a completare il reparto. Nessuna novità di formazione invece per l’Astra Giurgiu, con Sumudica che schiererà la squadra titolare, il modulo sarà il 4-4-1-1. Ecco le probabili formazioni:

ROMA (4-3-1-2): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Juan Jesus; Gerson, Paredes, Nainggolan; Totti; Iturbe, El Shaarawy. All.: Spalletti.
ASTRA GIURGIU (4-4-1-1): Lung; Sapunaru, Fabricio, Geraldo Alves, Junior Morais; Boudjemaa, Seto, Felipe Texeira, Niculae; Budescu; Alibec. All.: Sumudica.