Francesco Liotti, attore e primogenito di Daniele Liotti

0

Da qualche tempo un giovane talento sta facendo molto parlare di sé. Svolge lo stesso mestiere del padre e ha recitato in una serie tanto apprezzata, trasmessa su Rai 1. Stiamo parlando di Francesco Liotti.

FIGLIO D’ARTE – Francesco non è altri che il primogenito del famoso attore Daniele Liotti, conosciuto per diversi ruoli in film come Cresceranno i carciofi a Mimongo o serie come A un passo dal cielo e Squadra Mobile. Lui e la sua compagna dell’epoca si sono separati quando Francesco aveva solo 3 anni, cosa che crescendo lo ha fatto soffrire. “[…] La mancanza di mio padre mi ha fatto molto soffrire e ha sicuramente influito sul mio carattere. Fino alle elementari sono stato un bambino piuttosto difficile […] Non avevo mai voglia di studiare, ero iperattivo e per sfogarmi facevo qualsiasi tipo di sport. Ho cominciato a tranquillizzarmi solo verso gli otto anni”. Ma questo non lo ha impedito di sviluppare le sue passioni. Francesco infatti segue oggi le orme del padre, sviluppando non solo la sua passione per la recitazione, ma anche per la musica. Grazie a tale combinazione riesce ad ottenere la sua prima parte.

L’INIZIO DI UNA CARRIERA – Il ruolo in questione è quello di Gigi, uno dei protagonisti della serie citata all’inizio, La Compagnia del Cigno, incentrata appunto su un gruppo di ragazzi musicisti, i quali fonderanno la compagnia per sostenere Matteo che proviene da una città terremotata. Riservato e serio, dagli occhi blu e capelli biondi, Francesco Liotti ha già un numero considerevole di fan che ne ammirano lo charme fisico e il talento. Talento coltivato anche grazie ai consigli del padre, con il quale oggi ha un ottimo rapporto. “Dopo la separazione da mia madre mio padre ha continuato ad essere presente. […] Mi ha solo detto che non devo improvvisare, ma studiare”. Per vedere una foto cliccare qui.