sabato, Maggio 25, 2024
HomeSportCalciomercatoGaya, ritorno di fiamma della Juventus. Il Valencia fa muro

Gaya, ritorno di fiamma della Juventus. Il Valencia fa muro

La Juventus avrebbe riprovato un approccio per Gaya del Valencia, che andrà in scadenza tra un anno. Gli spagnoli hanno rifiutato

Il mercato in entrata della Juventus potrebbe essere chiuso con l’arrivo di Leandro Paredes. Ai bianconeri, però, servirebbero un altro paio di innesti. Uno per la fascia difensiva e l’altro per il reparto arretrato. La difesa è uno dei settori che ha più bisogno, dato che l’addio di Giorgio Chiellini non può essere rimpiazzato facilmente e Daniele Rugani si è dimostrato non totalmente in condizione in questo inizio di stagione.

Il calciatore classe ’94 ha giocato appena 90′ minuti, ma non ha convinto particolarmente. Si aspetterà Gennaio, eventualmente, per provare un nuovo innesto lì dietro. Intanto si continua a monitorare la situazione terzini. Sfumato ormai Destiny Udogie, che resterà in prestito all’Udinese dopo esser passato al Tottenham, dovrà esser preso qualcuno.

Suggestione Gaya

Gaya del Valencia è il preferito della dirigenza per la fascia sinistra. Alex Sandro a fine stagione lascerà sicuramente, anche per via della scadenza di contratto, e lo spagnolo potrebbe arrivare liberandosi dal Valencia per una situazione simile. Infatti, il contratto di Gaya scadrà a fine Giugno 2023.

La Juventus avrebbe tentato un approccio con gli spagnoli, ma senza successo. Infatti, il Valencia starebbe temporeggiando sperando di poter rinnovare il contratto del classe ’95. La Juventus spera di poterlo prendere, eventualmente, a zero nella prossima stagione o anticipando a Gennaio ma attenzione perché il Barcellona è vigile.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME