Giulia Salemi, l’attacco a Manila Nazzaro: “Se avevi una carriera così tanto rosea e di successo non eri al GF Vip”

0
Giulia Salemi, fonte: Instagram pagina salemine_funsclub_

Giulia Salemi, insieme a Gaia Zorzi, è alla conduzione del GF Vip Party. L’influencer, quindi, commenta le dinamiche che avvengono all’interno della casa più spiata d’Italia. Parlando degli avvenimenti degli ultimi giorni, la Salemi si è lasciata andare ad un duro attacco nei confronti di Manila Nazzaro.

L’ATTACCO DELLA SALEMI NEI CONFRONTI DI MANILA – Durante la settimana le Principesse, attualmente Jessica e Lulù, si sono trovate a parlare di ciò che sta accadendo in casa. Le sorelle si sono sfogate, ammettendo che, secondo loro, dovrebbero far entrare dei concorrenti giovani. Il motivo? Dare l’opportunità ai giovani di avere visibilità, anche perché i concorrenti più grandi, al contrario, hanno una carriera già avviata.

Queste parole non sono affatto piaciute ad alcune gieffine. Ad intervenire è stata anche Manila Nazzaro che si è scagliata proprio contro le due ragazze: “Questo si chiama Grande Fratello Vip, e voi di Vip non avete niente. Quindi ringraziate già che siete qui. Pretendente pure di rimanere a discapito di altre persone come noi, perché siamo vecchi. Ma che discorso è?”.

A parlare di quanto accaduto sono state anche le due conduttrici del GF Vip Party. Durante l’ultima puntata, la Salemi ha voluto dire la sua, scagliandosi duramente contro Manila e, quindi, prendendo le difese delle sorelle Selassié:

“Se avevi una carriera così tanto rosea e di successo non eri al GF Vip ma in un altro programma. Io onestamente ho fatto due GF perché il Grande Fratello è una mano dall’alto per tutti quanti perché ti dà visibilità e ti fa lavorare e se ti muovi bene ti fa pure amare dalla gente. Dai, ti prego. […] Il Grande Fratello fa bene a tutti, guarda Stefania Orlando l’anno scorso. Ha fatto un percorso pazzesco e come tutti aveva gente che la stra-amava e gente che la stra-odiava, perché era un personaggio divisivo“.