VIDEO – Quando Higuain attaccò il Parma: “Falliti, siete già retrocessi”

0

Questa settimana tiene banco il caso Higuain, squalificato per quattro giornate dopo aver spinto l’arbitro del match di Udine Irrati. Se dal lato delle sue prestazioni tecniche bisogna togliersi il cappello (in 100 presenze a Napoli è andato a segno ben 65 volte, con l’apice in questa stagione, ben un gol di media a partita), altrettanto non si può fare dal punto di vista del comportamento.

Quando nel Napoli regna il nervosismo, il Pipita dà sempre segni di escandescenza. Ci riferiamo ad una partita della scorsa stagione giocata a Parma domenica 10 maggio 2015 e finita in parità per 2-2. All’epoca dei fatti la squadra emiliana, ormai destinata al fallimento economico (ora sta ripartendo dalla Serie D), stava disputando uno straordinario finale di stagione per uscire di scena con risultati e prestazioni tecniche dignitose. Nel fine partita, al momento del cosiddetto “terzo tempo” (il momento in cui i ventidue protagonisti del campo si salutano e scambiano la maglia), l’allora portiere del Parma Antonio Mirante andò verso Gonzalo Higuain per fare i complimenti all’avversario e per scambiare la maglia con l’attaccante. Quest’ultimo, però, non ha gradito la proposta di scambio ed ha apostrofato gli emiliani con un pesante insulto: “Ma che c… vuoi, che la tua squadra di falliti è già in Serie B!”. Sull’accaduto non ci sono state conseguenze disciplinari nè per Higuain e nè per il Napoli, in quanto l’insulto sopraccitato non sarebbe stato udito dal direttore di gara e neanche dai delegati all’ordine pubblico della Lega Serie A.

Di seguito il video che mostra tutta la scena: