Il Manchester United offre Martial per Osimhen

0
Juventus
From Wikimedia Commons, the free media repository

L’idea dei Red Devils sarebbe di inserire Martial più soldi in cambio di Victor Osimhen. Trattativa difficile

L’attaccante francese rientrerà, quasi sicuramente, dal prestito al Siviglia. Il Manchester United non sembra però intenzionato a mantenere l’ex Monaco tra le proprie fila. Il calciatore classe ’95 potrebbe essere infatti utilizzato come pedina di scambio, per arrivare a Victor Osimhen.

Il calciatore nigeriano è da tempo nel mirino dei Red Devils e non solo, ma la compagine dell’Old Trafford potrebbe provare a spingere per avere il calciatore già in estate. Si punterebbe a ridurre l’esborso economico, inserendo potenziali giocatori graditi ai partenopei.

De Laurentiis potrebbe non gradire

A parlare è il Daily Express, ma sembrerebbe che la trattativa potrebbe non decollare su queste basi. Aurelio De Laurentiis gradirebbe cedere il giocatore solo per cifre vicine ai 100 milioni e – se possibile – senza contropartite. Anthony Martial ha giocato 5 partite con la maglia del Siviglia, segnando un solo gol.

Riesce difficile pensare che gli andalusi possano riscattarlo e dopo questo tremendo finale di stagione è improbabile anche che il Napoli possa voler accollarsi il cartellino del giocatore francese. Attualmente il costo del cartellino di Martial – vista anche la scadenza nel 2024 – si aggira sui 28 milioni di euro ma si ipotizza possa scendere dopo le ultime prestazioni. Il calciatore francese non sembra essere una pedina gradita dal Napoli, anche se mai dire mai. Di sicuro Aurelio De Laurentiis vorrà monetizzare il più possibile dalla cessione di Victor Osimhen. Il nigeriano è protagonista di una stagione buonissima a livello individuale e quasi tutte le big inglesi puntano a prenderlo.