Il Napoli fissa il prezzo per Zielinski, Bayern alla porta

0
Zielinski, fonte By Светлана Бекетова - https://www.soccer.ru/galery/1055900/photo/734335, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70359809
Zielinski, fonte By Светлана Бекетова - https://www.soccer.ru/galery/1055900/photo/734335, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70359809

Il Bayern Monaco avrebbe puntato Piotr Zielinski e il Napoli avrebbe già avanzato le proprie richieste per il polacco

Si allontana sempre più Piotr Zielinski da Napoli. Il calciatore polacco è potenzialmente ai saluti, con Aurelio De Laurentiis che non si strapperebbe i capelli dovesse arrivare l’offerta giusta.

Vi abbiamo parlato qualche giorno fa di come Borussia Dortmund e Bayern Monaco siano sul calciatore, ma i bavaresi sembrano in netto vantaggio. Il club campano sembra avere già il prezzo potenziale di vendita e le pretendenti sono già avvertite.

Una clausola che pende, ma c’è il prezzo

Dopo il rinnovo di contratto nel 2020, su Zielinski pende una clausola rescissoria da oltre 100 milioni di euro. Vista l’annata finita malissimo per il calciatore polacco e andata anche peggio, il Napoli potrebbe “accontentarsi” di cifre di poco superiori ai 40 milioni di euro.

Piotr Zielinski ha giocato una stagione dall’impatto quasi nullo, risultando spesso inadeguato in campo. Il calciatore polacco si è ritrovato, ad un certo momento della stagione, ad essere addirittura finito dietro a Dries Mertens nelle gerarchie di Luciano Spalletti nel suo ruolo. Il calciatore polacco ex Empoli ha vissuto una stagione totalmente disastrosa e il suo futuro potrebbe essere dunque in Germania.

Il Bayern Monaco sembra intenzionato a fare un’offerta per il giocatore, ma Aurelio De Laurentiis difficilmente si siederà per trattare per cifre inferiori a quelle da lui richieste. Piotr Zielinski resta comunque una delle punte di diamante della squadra partenopea e una singola stagione fallimentare non può compromettere il suo valore economico.