Incrocio Roma-Genova: tra sogni d’ Europa e speranze salvezza

Le squadre delle due rispettive città si incrociano: stasera si apre con Genoa-Lazio, per poi finire domani sera con Roma-Sampdoria

0

Il 24° turno di Serie A in questo week-end regalerà lo scontro tra due città divise in quattro squadre. Genoa e Sampdoria, infatti, sfidano Lazio e Roma in un doppio scontro ad alta tensione: tra le liguri che si giocano la permanenza in A e la Roma ancora alla caccia di un terzo posto tutt’ altro che proibitivo, piange la Lazio, al nono posto nel bel mezzo di una classifica che non permette ai biancocelesti di perseguire alcun obiettivo. Stasera a Marassi c’è Genoa-Lazio: i rossoblu vengono da un mercato ancora una volta rivoluzionato, con gli arrivi di Cerci, Suso e Matavz in attacco e vogliono rialzarsi dopo una sconfitta comunque onorevole in casa della Juventus per 1-0, causata soltanto da uno sfortunato autogol di De Maio. La Lazio vuole rifarsi dopo la sconfitta interna contro il lanciatissimo Napoli di Sarri, vittorioso 0-2 in una gara a lunghi tratti senza storia. Roma-Sampdoria invece ( posticipo che chiude la giornata, domani sera alle 20:45 ) è anche la sfida tra due allenatori che tornano a sedere la panchina dopo un periodo di stop: Montella vuole regalare un colpaccio ai propri tifosi dopo la vittoria sfumata solo al fotofinish in casa contro il Torino, mentre Spalletti sa bene che fermarsi a questo punto della stagione puo’ essere fatale, con la Fiorentina terza distante a soli quattro punti e impegnata in una trasferta ostica a Bologna. Insomma, le due liguri sono sull’ orlo del baratro, appaiate a quota 24, in quart’ ultima e quint’ ultima posizione, inseguite da Carpi e Frosinone distanti cinque punti, ma che in questo turno affronteranno rispettivamente Napoli e Juventus, ai limiti della proibitività. Montella contro Spalletti, Gasperini opposto a Pioli: il week-end della serie A si accende, sull’ asse Roma-Genova.