Insigne-Toronto, una scelta non solo economica: i motivi dell’addio del capitano

0
Insigne
Wikipedia

Lorenzo Insigne dirà addio al Napoli nel 2022. È questo quanto emerge dopo mesi di tira e molla con il presidente Aurelio De Laurentiis, il quale non ha accettato le richieste economiche del calciatore.

Il capitano azzurro ha scelto il Toronto, club che gli riconoscerà uno stipendio quasi doppio rispetto a quello che percepisce attualmente con la maglia azzurra.

Prima di prendere tale decisione, Lorenzo Insigne ha chiamato anche al CT della Nazionale italiana, Roberto Mancini, per assicurarlo della sua voglia di partecipare al prossimo Mondiale in Qatar e playoff di marzo.

Oltre che per una questione economica, Insigne ha deciso di trasferirsi in una squadra che non sfiderà mai il Napoli, così di evitare di incrociare il suo passato e la sua città.

Quello di Insigne sarà un addio doloroso, non solo per la piazza azzurra ma anche per lo stesso capitano. L’idea di Insigne, infatti, è sempre stata la stessa, ovvero quella di chiudere la carriera in maglia azzurra.