Inter: Marotta su Insigne, ma l’attaccante azzurro arriverebbe solo in caso di partenza di Sanchez

La dirigenza al lavoro per un'offerta last minute

0
Lorenzo Insigne
Lorenzo Insigne fonte foto: Di Photo by Clément Bucco-LechatCropped by Danyele - Original photo, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=57130396

Continua la ricerca insistente da parte di Marotta e il suo entourage di nuovi innesti per ovviare alle inevitabili mancanze dal punto di vista tecnico causate dalla partenza di big come Hakimi e Lukaku.

Uno degli ultimi nomi per l’attacco, dopo quello di Wout Weghorst, fattosi più caldo negli scorsi giorni, era stato quello di Marcus Thuram, figlio di Lilian, del Borussia Monchengladbach.

Tuttavia un attaccante che continua a risuonare nei pensieri del mister Inzaghi sarebbe  Lorenzo Insigne, ma l’arrivo del giocatore del Napoli avverrebbe solo in conseguenza alla partenza di un altro big.

Stiamo parlando di Alexis Sanchez. Il cileno si trova attualmente a Barcellona per verificare le condizioni del polpaccio che più volte lo ha costretto allo stop. A parlare della sua situazione è stato Gianluca Di Marzio nel corso di Sky Calcio L’Originale.

A quanto pare, nel caso in cui gli accertamenti non dovessero fornire rassicurazioni, e in caso di necessità di un giocatore in più, la dirigenza potrebbe fare un tentativo last minute negli ultimi giorni di mercato per Lorenzo Insigne. Al momento ancora non è stata avanzata nessuna offerta formale, vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni di mercato.