Inter, questione rinnovi: contatti tra le parti per il prolungamento di Perisic

Sviluppi sostanziali si attendono nel corso delle prossime settimane

0
Ivan Perisic
Ivan Perisic, giocatore dell'Inter , in foto con la maglia della nazionale croata. Fonte WIkimedia Commons

Adesso che l’Inter si è laureata Campione d’Italia la dirigenza nerazzurra può finalmente concentrarsi al pieno su quelle che saranno le prossime operazioni in entrata ed in uscita in vista della prossima sessione di calciomercato.

Imperativo per la squadra di Antonio Conte è infatti continuare a far bene anche in Europa, oltre che in Serie A. Ebbene questione importante è anche quella legata ai rinnovi di contratto per i professionisti già legati al club milanese.

Questo è il caso di  Ivan Perisic. Il croato è stato rivalutato dalla cura dell’allenatore leccese, rivelandosi prezioso come laterale sinistro nel modulo del 3-5-2. Perisic è in scadenza di contratto nel 2022 e potrebbe allungare di un anno fino al 2023.

Ebbene negli giorni scorsi ci sono stati i primi contatti tra le parti, e nelle prossime settimane sono attesi gli sviluppi veri e proprio. A gennaio il professionista aveva già detto no a una ricca proposta dell’Hertha Berlino in quanto convinto di poter essere titolare anche a Milano.

Alla fine il tempo gli ha dato ragione: da febbraio in poi, infatti, è stato un pilastro della cavalcata tricolore interista rivelandosi decisivo sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista caratteriale all’interno dello spogliatoio.