Inter, spunta Vrsaljko per la fascia destra, l’Atletico può dare il via libera

0
Šime Vrsaljko, fonte Di Светлана Бекетова - soccer.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45461866
Šime Vrsaljko, fonte Di Светлана Бекетова - soccer.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45461866

Il mercato è uno dei temi più caldi in casa Inter negli ultimi giorni, i dirigenti nerazzurri stanno tracciando le linee guida da seguire in vista della prossima stagione, la priorità è quella di rinforzare la rosa sulle corsie laterali di difesa con giocatori di qualità e di livello internazionale. Per la fascia sinistra il ds Ausilio sta portando avanti la trattativa con il Wolfsburg per Ricardo Rodriguez, l’affare è a buon punto e nelle prossime settimane le parti potrebbero trovare l’accordo definitivo. Per la corsia di destra invece torna di moda il nome di Sime Vrsaljko, terzino ex Sassuolo trasferitosi la scorsa estate all’Atletico Madrid.

ULTIMA CHIAMATA- L’avventura in Spagna però stenta a decollare, il croato ha collezionato solamente 17 presenze, soprattutto a causa della presenza di Juanfran, uno dei leader carismatici dei colchoneros e perno fondamentale dell’undici di Simeone. L’infortunio alla coscia dello spagnolo consentirà a Vrsaljko di disputare qualche gara da titolare, chance importante per convincere il suo tecnico e dimostrare di essere pronto per giocare ad alti livelli. Qualora il croato non dovesse convincere Simeone, il club sarebbe pronto a metterlo sul mercato, con l’Inter in pole per accaparrarselo. Gli spagnoli per lasciarlo andare chiedono almeno 20 milioni di euro.