Inter, via al piano cessioni: il Milan su Danilo D’Ambrosio

Il giocatore è in scadenza di contratto e la trattativa per il rinnovo sarebbe ancora in stallo

0
Danilo D'Ambrosio fonte foto: Di Paul Rudderow- Jersey Shooter from USA - 33- Danilo D'Ambrosio, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=34782586
Danilo D'Ambrosio fonte foto: Di Paul Rudderow- Jersey Shooter from USA - 33- Danilo D'Ambrosio, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=34782586

La dirigenza nerazzurra è già nel pieno del lavoro per delineare quelle che saranno le prossime operazioni in entrata e in uscita: collezionare un tesoretto dalle cessioni da poter reinvestire è un imperativo.

La crisi economica da Covid, non è una novità, si è fatta sentire anche e soprattutto per il gruppo Zhang, dunque servirà risanare le casse prima di muoversi in maniera decisa sul mercato in entrata.

In questo senso, a lasciare i nerazzurri potrebbe essere Danilo D’Ambrosio, in scadenza di contratto con il club. La trattativa per il rinnovo è in fase di stallo, tanto che ora l’addio è un’ipotesi sempre più concreta. Per lui si sarebbe mosso anche il Milan:

Tuttavia i tempi sono strettissimi e proprio questo aspetto non è stato, come dire, accettato con il sorriso dal diretto interessato, che probabilmente si sarebbe aspettato maggior considerazione per l’attaccamento che ha sempre dimostrato nei confronti della maglia”.

Roma, Monaco, Fiorentina e Milan si sono già mosse. Destinazioni gradite, specialmente l’ultima (con la moglie Vincenza e i piccoli Leonardo e Ludovico, a Milano si trova a meraviglia), ma in questo senso vale il work in progress“, sono queste le parole riportate da un noto quotidiano sportivo.