Isola dei Famosi, Drusilla Gucci su Damiano dei Måneskin: “Fake news”

L'ex naufraga ha fatto chiarezza sul suo rapporto con Damiano dei Maneskin

0
Fonte: profilo Instagram ufficiale di Drusilla Gucci

Drusilla Gucci è una delle naufraghe dell’Isola dei Famosi sicuramente più apprezzate. La ragazza, però, è stata eliminata qualche settimana fa a seguito del televoto; decisione che l’ha fatta molto felice poiché era molto deperita. In questi giorni, intervistata da Chi, l’ex naufraga ha fatto chiarezza sul suo rapporto con Damiano dei Måneskin.

LE PAROLE DI DRUSILLA GUCCI – Qualche settimana fa è uscita la notizia circa un ipotetico flirt della naufraga con Damiano dei Måneskin. Tuttavia, la ragazza ha smentito bollandola come fake news. “Sono stata sempre indipendente. Ho lavorato come modella e ho vissuto tanto all’estero, con piccoli lavoretti, senza gravare sulla mia famiglia.

Posso rettificare una cosa? Io sono una ragazza che ha avuto poche relazioni nella vita e tutte durature. Hanno scritto che ho avuto una storia con il cantante Damiano dei Måneskin. Fake news… purtroppo. Ecco, grazie ha spiegato Drusilla.

SUL SUO COGNOME – Inoltre, la ragazza ha fatto alcune considerazioni sul suo importante cognome. “Mai calcolato più di tanto. È un cognome che fa parte della superficie. Io non mi sono mai sentita l’eletta o la privilegiata rispetto agli altri. Più che altro odio quelli che si avvicinano per il mio cognome e non per conoscere me: ma li sgamo subito. Li fiuto. Sono molto diffidente. Al primo “ciao” lo capisco. Sono macabra nell’animo, ma ho anche una parte romantica: nascosta, ma c’è” ha detto.

Sulle riprese di House of Gucci, la pellicola diretta da Ridley Scotti, la ragazza ha dichiarato: “Che noia, ricamare ancora su quell’omicidio: ma che noia! È un interesse non richiesto: sarebbe stato più idoneo raccontare come la mia famiglia partendo da zero sia arrivata in capo al mondo. Invece siamo sempre all’estranea che ha ordinato l’uccisione di un uomo. Un orribile fatto di cronaca nera non degno di una narrazione cinematografica”.