Jhonny Depp accusato di violenza dalla moglie Amber Heard, la figlia lo difende

0

Dopo l’assurda vicenda che vedeva coinvolta due mesi fa la moglie dell’attore Jhonny Depp, Hamber Heard nel traffico illegali di cani dall’Australia, erano vicine le voci di una separazione da parte dei coniugi Depp. La donna se le cavata con un mese di buona condotta e una cauzione da mille dollari.

Qualche giorno fa però l’attrice Amber Heard ha fatto parlare di sé per una nuova vicenda. L’accusa contro coniuge è quella di violenza domestica.

Pare che l’attrice abbia lanciato delle pesanti accuse contro il marito Jhonny Depp. Infatti la rivista People (che ha pubblicato la notizia) ha ricevuto da parte della giovane attrice una foto, come prova che le violenze subite sono vere. Amber ha accusato Jhonny di essere stata picchiata più e più volte.

Ma a difendere l’attore statunitense , oltre ai fan increduli è anche la figlia, anch’essa attrice, Lily Rose Depp che da Istagram difende il padre dichiarando “Mio padre è la persona più dolce e amorevole che io abbia mai conosciuto, lui è stato un padre meraviglioso per me e per il mio fratellino. Tutti quelli che lo conoscono possono dire lo stesso” con annessa foto di lei neonata con papà Depp.

Qualche ora più tardi la stessa Lily Rose ha pubblicato un nuovo scatto in cui spiegava che non ci sono prove da parte dell’attrice Amber Heard sull’abuso ricevuto dal coniuge.