martedì, Marzo 5, 2024
Home Blog

Juve, Agnelli blocca la cessione di Marchisio: i dettagli

La conferma di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus anche per il prossimo anno getta seri dubbi sulla permanenza in bianconero di Claudio Marchisio. Il Principino non ha un buon rapporto con il tecnico toscano, che nell’ultima stagione l’ha tenuto poco in considerazione e gli ha spesso preferito il giovane Bentancur.

Sono solo 20 le presenze stagionali del centrocampista, quasi tutte da subentrato, per un totale di 1055 minuti giocati, numeri deprimenti per un giocatore che ai tempi di Conte era considerato un vero e proprio pilastro della mediana bianconera.

Proprio in virtù dello scarso impiego Marchisio ha iniziato a guardasi intorno alla ricerca di proposte convincenti, le più interessanti e vantaggiose dal punto di vista economico sono arrivate dagli Stati Uniti e dalla Cina, ma il giocatore ha ancora voglia di giocare in campionati di primo livello e ha preso tempo.

Sulla questione è intervenuto direttamente Agnelli, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il presidente ha tolto dal mercato la bandiera bianconera specificando che il giocatore andrà via solo se sarà lui a chiederlo, in caso contrario resterà alla Juventus anche nella prossima stagione. Un gesto di riconoscenza che Marchisio avrebbe apprezzato e che potrebbe convincerlo a restare a Torino per giocarsi le sue chance.